Sopra

Documenti vari

Chiarimento termini per la richiesta di ulteriore sopralluogo e per la pubblicazione e notifica degli esiti dei sopralluoghi AeDES/FAST. Nota COR del 20.4.2018. La nota riporta una tabella semplificativa dei termini da rispettare per la presentazione delle istanze di ulteriore sopralluogo e per la notifica e la pubblicazione degli esiti sull’albo pretorio:

L'accordo stabilisce le modalità della collaborazione tra il Commissario, la Guardia di Finanza ed il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nell’ambito dei controlli a campione da eseguire relativamente alla documentazione peritale predisposta dai tecnici professionisti individuati dall’art. 1, comma 1, dell’ordinanza del Commissario n. 10 del 19 dicembre 2016, ai fini del censimento dei danni subiti dagli immobili privati insistenti nelle zone colpite dal terremoto ubicate nelle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo.

Determinazione n. 142 dell'8.6.2017 recante Art. 14 del DL 9 febbraio 2017, n. 8: Acquisizione immobili ad uso abitativo in favore della popolazione colpita dagli eventi sismici occorsi a partire dal 24 agosto 2016. Nomina della commissione aggiudicatrice "Sostiruzione componente".

Art. 14 del DL 9 febbraio 2017, n. 8: Acquisizione immobili ad uso abitativo in favore della popolazione colpita dagli eventi sismici occorsi a partire dal 24 agosto 2016. "Nomina della commissione aggiudicatrice"

Con Determinazione n. 143 del 9.6.2017 è stata disposta la sostituzione di un membro della commssione.

Protocollo di intesa tra la Regione Abruzzo ed i Comuni di Campotosto (AQ), Capitignano (AQ) e Montereale (AQ) per l'individuazione e l'utilizzazione del sito di deposito intercomunate temporaneo per le macerie derivate dai crolli dovuti agli eventi sismici che si sono susseguiti dal 24 agosto 2016.

Report gestione emergenza terremoti 2016-2017. Aggiornamento dei dati al 10 aprile 2017

Disposizioni normative e tecnico-operative in materia di raccolta e trasporto del materiale derivante dal crollo parziale o totale degli edifici a cura della Funzione Tecnica della Di.Coma.C. - Rieti. Gestione delle macerie e dei manufatti in amianto (eternit).
Revisione dicembre 2016.

Visualizza altri documenti in materia di gestione delle macerie sul sito web del Dipartimento della Protezione Civile (la richiesta aprirà una nuova finestra del browser)

Verbale di sintesi della seduta della Commissione Grandi Rischi tenutasi il 20.1.2017. La relazione è stata inviata con circolarel DPC n. DIP/TERAG16/0004795 del 21.1.2017.

Avvio di procedimenti ai sensi del D.L. 189/2016 e ulteriori disposizioni urgenti in materia di interventi per le popolazioni colpite dagli eventi sismici verificatisi il giorno 24 agosto 2016 e successivi.

Protocollo di intesa tra Autorità Nazionale Anticorruzione, Dipartimento della Proteziojne CIvile e Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria per: "Monitoraggio e vigilanza collaborativa sugli interventi di emergenza conseguenti al sisma che il 24 agosto 2016 ha colpito i territori delle regione Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria"

Protocollo di intesta stripulato tra il DIpartimento della Protezione Civile e l'ACI per la ricognizione, il trasprto e la rottamazione degli autoveicoli irrimediabilmente danneggiati dai recenti accadimenti sismici che hanno colpito l'Italia centrale e per l'assistenza alla popolazione per l'assistenza nelle pratiche amministrative relative ai veicoli.

D.M. Sanità del 5 luglio 1975. Requisti minimi per l'abitabilità.

Protocollo di intesa per la vigilanza collaborativa stipulato tra Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), Dipartimento della Protezione Civile, Regione Abruzzo, Regione Lazio, Regione Marche e Regione Umbria.

 
 
Powered by Phoca Download